Community iRobot: Il Mio Primo 530 - Community iRobot

Vai al contenuto

  • 4 Pagine +
  • 1
  • 2
  • 3
  • Ultimo »

Il Mio Primo 530

#1 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 09 marzo 2009 - 12:43

Ho adocchiato il roomba più di un anno fa; si trattava del modello pre-SE, e girando sul Web le opinioni presenti erano buone. Al momento topico dell’allentamento dei cordoni della borsa sono però stato fermato dalla feroce opposizione di mia moglie, che mi ha snocciolato motivazioni logiche a sfavore, ossia:
- è un apparecchio a batteria e non può essere efficace;
- è un dispositivo che si rompe e che va manutenuto;
- è un giochino che mi stancherà presto e che rimarrà nello sgabuzzino pieno delle altre cianfrusaglie tecnologiche da bimbi grandi;
- con lo stesso prezzo si pagano 3 mesi di stipendio ad una domestica;
- in casa abbiamo un cane maremmano a pelo lungo che incepperebbe sicuramente quei bei rullini rotanti sottostanti).
Convinto che almeno una di queste motivazioni fosse vera, ho lasciato perdere.

E’ passato un anno e più, durante il quale ho osservato su internet che il successo del robottino cresceva.
A Natale 2008, visto l’aumento considerevole del livello generale della polvere nei miei ambienti – non sono così bravo come quelli che puliscono manualmente in modo accuratissimo - e poiché avevo visto fisicamente il Romba esposto e ne avevo apprezzato la qualità di costruzione (ma sopratutto perché mia moglie non c’era quel giorno), sono uscito e l’ho comperato! In quel giorno ero ospite a casa di mio fratello, che ha una casa piena di marmi a specchio dove una domestica opera settimanalmente, e su sua richiesta ho ivi eseguito il primo test del mio nuovissimo giocattolo.

Alle ore 18,45 del 17 gennaio 2009 il mio Roomba 530 è entrato in funzione. Il robot non sembra avere una logica, però di fatto passa dappertutto.
Dopo averlo osservato litigare con un tappetino sottile e subito dopo incepparsi sulla poltrona IKEA più venduta al mondo (PELLO), ho capito:
1) Il robottino non è compatibile con i tappeti troppo fini, riviste fili elettrici carte etc per terra, per cui è necessario eliminare questi ostacoli;
2) Il robot si blocca quando trova un ostacolo sul pavimento alto da 1,5cm a 2 cm (si incavalla), il che può rappresentare un problema con certi tipi di mobili (molto pochi, in verità).
Per il resto, il roomba pare svolgere il suo dovere. Dopo soli 10 minuti di funzionamento la sua vaschetta della polvere mostrava già una quantità di sporco pari ad un bicchiere pieno, incredibilmente proveniente dai pavimenti in marmo a specchio del mio corrucciato fratello. Quest’ultimo è un ingegnere elettrotecnico, che professionalmente ritiene l’oggetto molto interessante dal punto di vista tecnico, ma troppo vicino a Star Trek per piacere alle donne.

Torno a casa mia, da mia moglie, e…. tragedia! Mi viene comunicato dalla medesima che dovrò lavare vetri ai semafori fino al risarcimento della spesa sostenuta. La sera termina con un litigio spaventoso.

Il giorno seguente avvio il roomba nel mio magazzino di esposizione mobili da 240 mq e me ne vado a pranzo, lasciandolo lavorare e pregando tra me e me che questo elettrodomestico possa funzionare così bene da farmi riappacificare con la consorte.
Dopo 3 ore torno in magazzino, e trovo il roomba completamente scarico, fermo al centro del locale. Il robot non è riuscito a ritrovare la sua base di ricarica ma in compenso mi regala un serbatoio pieno di polvere rimossa in giro. Avvio il robot tutti i giorni successivi, e imparo che il robot torna alla base più facilmente se parte dalla medesima; osservo:

3) I contatti elettrici sottopancia si impolverano se non vengono costantemente puliti e così il robot, una volta tornato alla base, non si ricarica.

Prendo la mano con questi pochi problemi, e giorno dopo giorno non li noto neppure più perché mi sembrano evidenti. Intanto il magazzino cambia letteralmente aspetto, ed anche la polvere che prima si depositava quotidianamente su tutte le superfici diminuisce in maniera netta. Un vantaggio formidabile è che il roomba riesce a pulire accuratamente sotto a tanti mobili perché ci passa dimensionalmente, cosa che un uomo con l’aspirapolvere fa fatica a fare.
Mia moglie pare ora più tranquilla e quindi posso portare il robot nel salotto della casa, dove vivono 2 cani di grossa taglia; quando avvio l’aspirapolvere sono pieno di timori perché ho visto vari filmati su YouTube relativi all’interazione tra cani e roomba: ma i miei cani sono forse più intelligenti, perché lo fiutano e subito lo ignorano. Dopo solo 1 ora di lavoro noto che la setolina rotante laterale del robot non gira più, e che il medesimo arranca. Giro il robot a pancia all’aria e noto che i peli dei miei due tesoroni hanno inceppato tutto. Dopo i primi minuti di panico risolvo il problema perché tutte le parti del robot si staccano e si puliscono molto facilmente, sono tutte disegnate apposta tranne la setolina rotante che va svitata con un cacciavite. Persino la rotellina anteriore pivottante si sfila e si pulisce in un istante. Quindi

4) Il robot va pulito costantemente, l’operazione porta via solo 1 minuto ma va ripetuta ad ogni ciclo e non è sempre alla portata delle persone con scarsa manualità (per capirci: quelle che non riescono a sfilare la batteria dal telefonino).

Il robot ha aspirato in salotto una quantità di polvere incredibile, e il serbatoio è pieno come un uovo. Azionamento dopo azionamento il Roomba raccoglie sempre meno polvere perché l’ambiente è sempre più pulito, gli inconvenienti sembrano scomparire perché prendo la mano a pulire i rulli.

Dopo 1 mese di utilizzo del mio roomba in casa e in magazzino, problemi non ne noto più e il livello generale della polvere è sceso in maniera netta e importante: anche mia moglie mi ha comunicato che l’acqua del secchio di lavaggio pavimenti è molto meno nera, che il velo quotidiano di polvere sui mobili si è ridotto e che a sensazione l’aria é più pulita. Inutile dire che il tempo che utilizzavamo per passare l’aspirapolvere è stato quasi interamente recuperato.

Dopo due mesi di funzionamento il robot di punto in bianco sembra guastarsi: tende a spegnersi dopo solo dieci secondi di funzionamento, e a segnalare un blocco. Pulisco e ripulisco tutto, ma il problema persiste. In questo forum scopro che è sufficiente eseguire il reset. Quindi:

5) Ogni tanto occorre resettare il robottino con un Deck+Mode tenuti premuti per 10 secondi (Roomba 530).

Oggi mia moglie e mia nuora stanno raccogliendo i punti carburante di una promozione in corso per prendere un secondo roomba. Quindi: che dire?


#2 Utente offline   contin 

  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 59
  • Iscritto il: 02-febbraio 09

Inviato 15 marzo 2009 - 07:49

complimenti!! biggrin.gif
bellissimo racconto, esauriente e realistico Pollice.gif

#3 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 16 marzo 2009 - 01:58

Grazie!
Aggiungo che il problema non era nel reset, ma ne cuscinetti a sfera che si riempono di polvere. Quindi rettifico:

5) Il robot ha ancora problemi con la scatola ingranaggi del vano portaspazzole, che é un difetto oramai evidente e che pertanto si incepperà sicuramente a tutti durante il primo anno di utilizzo (se Nital non mi cancella questo, sono veramente dei santi :-))

Nonostante questo difetto, che ho imparato a risolvere da solo, continuo ad esserne molto contento, perché lavora molto bene.

Messaggio modificato da ciczimz il 16 marzo 2009 - 02:00


#4 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 19 marzo 2009 - 08:46

Sono passati 2 mesi dall'acquisto, e il robot ha lavorato tutti i giorni, una volta al giorno.
Risultato: il vecchio aspirapolvere é rimasto al palo, fermo nello sgabuzzino.
Una botta di conti:
2 ore/day * 60gg = 120 ore di lavoro.
Il roomba mi ha già regalato 120 ore di lavoro? No, cerchiamo di essere più obiettivi.
Considerando che il roomba é meno potente di un aspirapolvere tradizionale, e meno intelligente di un uomo, empiricamente ritengo equivalente 1/3 del suo tempo lavorativo, ossia 40 ore.
Tolgo ancora 10 ore di lavoro al roomba per inceppamenti / pulizia del roomba / tempo che perdo a scrivere sul forum laugh.gif , etc.
Risultato: dal romba ho avuto in due mesi 30 ore di aspirazione pavimenti, come se le avessi fatte io.
Ma io non le ho fatte. Pollice.gif
Io utilizzavo il vecchio aspirapolvere da 2000W per 2/3 ore a settimana = 8/12 ore al mese, facciamo 10 e non se ne parla più. Lasciamo stare che la casa e il negozio erano comunque sporchi Fulmine.gif
I conti tornano con ampio margine di sicurezza a sfavore del roomba: la media ragionata é di 25-30 ore di lavoro regalate ogni 2 mesi.
Se il mio robottino funzionerà per un anno intero senza problemi, io avrò 25x6=150 ore di lavoro regalate / anno
Ora: 150 ore di lavoro regalate all'anno.... un giorno "utile" é composto di 12 ore... quindi ottengo 12 giorni "liberi" in più! Oppure ottengo 8 euro/ora di una domestica pagata in ero * 150 ore = 1200 euro! (ogni anno!!!)
Ditemi se é vero o se sto sognando, vi prego! blink.gif

#5 Utente offline   vatuttobene 

  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 499
  • Iscritto il: 12-gennaio 08

Inviato 19 marzo 2009 - 10:46

visto che sei così bravo nei calcoli fai anche questo :
consumo energetico annuo dell'aspirapolvere 2000W-
consumo energetico annuo del roomba =


(se poi vogliamo stare a cavillare, calcola anche il consumo energetico del pc impiegato per scrivere sul forum tongue.gif EEEEEEEEEEEEEEEEEEE calcola anche le calorie che bruci per
a) scrivere sul forum
cool.gif fare ricerche inerenti il roomba)


smile.gif
ottime riflessioni.
mi sa che la nital ci deve assumere smile.gif

#6 Utente offline   oldhen55 

  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 218
  • Iscritto il: 07-marzo 09

Inviato 19 marzo 2009 - 03:13

biggrin.gif biggrin.gif
Come si vede che sei nel commercio...
però i calcoli non fanno una piega, ma ha ragione colei che spezza sempre auto di lusso, devi calcolare anche i watt risparmiati.
Ho programmato E.T. elle 6 di mattina e così il suo plinn plonn di avvio mi fa da sveglia e il suo vzzz vzzz in giro per la sala mi dice che è ora di cominciare a tirarsi su. Però, ho risparmiato sulla sveglia... era compresa nel prezzo tongue.gif

#7 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 19 marzo 2009 - 09:47

dry.gif
Mi pare di essere leggermente preso per il didietrino.

Per i watt risparmiati, é molto semplice fare il calcolo x l'aspirapolvere tradizionale; poiché il consumo elettrico si esprime in Kilowattora, che equivalgono a 1000 watt per un'ora, nel caso del mio aspirapolvere ho un consumo di 20kwh/mese; nel caso del roomba non lo so, perché lui consuma mentre é sotto ricarica, e dovrei utilizzare uno strumento apposta per capire. A istinto, la differenza non dovrebbe essere molta.

Per quanto riguarda la sveglia...

#8 Utente offline   vatuttobene 

  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 499
  • Iscritto il: 12-gennaio 08

Inviato 20 marzo 2009 - 10:13

lungi da me l'intenzione di prenderti in giro!
la questione è davvero interessante perchè ogni volta che si acquista un elettrodomestico occorre valutare bene i pro e i contro e ti assicuro che da quando ho roomba la mia spesa per l'energia elettrica si è ridotta. non riesco a rendermi conto di quanto questo piccolo risparmio sia imputabile all'uso del roomba anche a causa dell'oscillazione del prezzo dell'energia sul mercato calcolando circa un'ora quotidiana di aspirapolvere (fatica e tempo a parte).
di solito chi acquista roomba è attirato soltanto dalla gioia di recuperare tempo libero e trascura altri vantaggi.


#9 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 20 marzo 2009 - 10:22

Siamo online tutti e due in questo istante!

Non ti preoccupare, stavo scherzando laugh.gif ; ho un carattere inoffendibile, dopo 20 anni a contatto con il pubblico sono diventato inossidabile.

Per il consumo... misurerò, ho un contatore di energia elettrica che interporrò con la base di ricarica. Vi farò sapere.

Se vuoi risparmiare molta energia elettrica, ma proprio tanta... elimina o stacca tutti gli apparecchi elettrici in stand-by! Ti saltano fuori anche 30-40 euro a bimestre in tasca in +!!!



#10 Utente offline   oldhen55 

  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 218
  • Iscritto il: 07-marzo 09

Inviato 20 marzo 2009 - 11:07

Hai proprio ragione circa gli elettrodomestici in stand-by, ho comprato all'Ikea delle ciabatte a 2 x 10 euro, ho sistemato tutti i televisori, play station,video e decoder vari e la sera stacco tutto. Il risparmio lo vedo e come, sono tentata di comprare le ciabatte che si comandano con il telecomandino per non alzarmi dal letto quando già mi è venuta voglia di dormire, ma BASTA! non posso comprare tutto quello che vedo... e poi il risparmio dove finisce?
L'unico inconveniente è che devo ripetere sempre le stesse cose a tutti i membri di famiglia sono l'unica che si interessa del risparmio energetico... ho provato anche con il rinforzo positivo (ma bravino che ti sei ricordato di spegnere tutto...!) (quelle poche volte che succede...) ma mi guardano con occhio interrogativo e mi dicono "ma mi prendi per il didietrino?" biggrin.gif
Sono sola in questa battaglia unsure.gif

#11 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 20 marzo 2009 - 11:34

QUOTE(oldhen55 @ Mar 20 2009, 11:07 AM) Visualizza messaggio
... ho provato anche con il rinforzo positivo (ma bravino che ti sei ricordato di spegnere tutto...!) (quelle poche volte che succede...) ma mi guardano con occhio interrogativo e mi dicono "ma mi prendi per il didietrino?" biggrin.gif
Sono sola in questa battaglia unsure.gif


laugh.gif laugh.gif
Da Leroy Merlin o da Brico esistono dei timer a spegnimento programmato; ossia tu puoi acquistare una o più prese che possono venire temporizzate con un telecomando.
Sul telecomando trovi 3 tempi: 1 ora, 2 ore, 4 ore. E' molto logico come funzionano. Costano 50 euro. Con 1 solo dispositivo puoi comandare tutta la ciabatta. Attenta perché decoder o videoregistratori vanno lasciati alimentati. Se ti interessa, ti dico la marca.
Si, non si può comperare tutto; però io acquistai 15 anni fa un kit di prese, interruttori e temporizzatori per staccare gli apparecchi in stand-by, perché mi ero accorto di quanto consumassero. Spesi allora 120 mila lire, ma la mia bolletta elettrica si abbassò da 130-140 milalire / bimestre a 30-35 milalire. Ho calcolato che in 10 anni ho risparmiato 6 milioni di lire.
Un'altra cosa bellissima é quella di inserire una o 2 bottiglie di plastica piene d'acqua nella cassetta a muro del water Lampadina.gif ; ogni volta che si tira l'acqua si risparmiano 1-2 litri, e la cosa é assai sensibile sulla bolletta.
Se ti metti a pensare a queste cose, ti ritrovi - per dire - 100 euro in tasca in più ogni mese, senza fare nulla.

Messaggio modificato da ciczimz il 20 marzo 2009 - 11:35


#12 Utente offline   oldhen55 

  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 218
  • Iscritto il: 07-marzo 09

Inviato 20 marzo 2009 - 12:31

Ma le ciabatte che ho visto io le puoi comandare con il comando della tele, almeno così dicono loro e ci inserisci 5 o 6 spine, non sono meglio? dimmi la marca di 'sto timer pliiiz.
Perchè i decoder e i videoregistratori devono restare in stand-by? io parlo del decoder di Sky

#13 Utente offline   vatuttobene 

  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 499
  • Iscritto il: 12-gennaio 08

Inviato 21 marzo 2009 - 09:57

perchè il consumo di energia è continuo, anche se ridotto.

#14 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 22 marzo 2009 - 11:34

aDESSO VEDRò E TI DICO IL MODELLO, oLDHEN.

Ma mi pare che il roomba funzioni anche un pò da lucidatrice... un pò lo fa. La sensazione che provo quando vedo il pavimento é un pò quella: se non ci sono macchie persistenti, il pavimento sembra uscirne lavato!



#15 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 01 giugno 2009 - 09:46

QUOTE(ciczimz @ Mar 22 2009, 12:34 PM) Visualizza messaggio
aDESSO VEDRò E TI DICO IL MODELLO, oLDHEN.

Ma mi pare che il roomba funzioni anche un pò da lucidatrice... un pò lo fa. La sensazione che provo quando vedo il pavimento é un pò quella: se non ci sono macchie persistenti, il pavimento sembra uscirne lavato!


FAPI

é eccezionale

#16 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 04 febbraio 2010 - 09:42

Il compleanno del mio roomba é trascorso da ben 10gg, e io (al solito) me ne sono dimenticato. Sono proprio un disastro. dry.gif

La batteria tiene ancora benissimo, forse perché ho eliminato la base di ricarica automatica ed ogni volta lascio girare il roomba fino a completa scarica.

Lo uso 2-3 volte a settimana, per un ciclo intero. A tal proposito mi piacerebbe che ci fosse la funzione "gira finché la batteria tiene"; invece devo pigiare il tasto 2-3 volte per fargli completare tutto. Diciamo che io sarei il cliente perfetto per il modello ultra-semplice, quello senza nulla, inclusa la base di ricarica, e con un solo tastone. Però quanto mi piacerebbe la 2° spazzolina controrotante...

Nel frattempo il mio bel cagnolone maremmano se ne é andato, dopo 14 anni di felice convivenza. Non é comunque mai stato lui ad incepparmi le spazzole del roomba, ma la sabbia nei cuscinetti (io abito vicino al mare) che ho imparato a pulire da me.

#17 Utente offline   Cai 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 2351
  • Iscritto il: 17-gennaio 08

Inviato 04 febbraio 2010 - 09:53

QUOTE(ciczimz @ Feb 4 2010, 09:42 AM) Visualizza messaggio
Il compleanno del mio roomba é trascorso da ben 10gg, e io (al solito) me ne sono dimenticato. Sono proprio un disastro. dry.gif

complimenti devo dire che molte delle tue riflessioni (a parte il pelo di cane che non ho) le ho riscontrate pure io...il mio ha due anni suonati e sembra sempre un giovincello....scongiuri del caso fatti , non a mai avuto grossi problemi nè blocco spazzole (pur montando la bisfrattata scatola rossa) nè altro (a parte che ora monta la spazzolina laterale bianche perchè le rosse le digeriva troppo velocemente"!!!).
altra cosa che non richiede è il reset periodico...o lo fa da solo quando se ne sta in casa e si annoia??????????? dry.gif

buon compleanno romba-ciczimz (nome e cognome no wink.gif !?)
e buon compleanno (era a gennaio) rimba-cai (non è un'offesa a me...tranquilli anche se ci starebbe tutta! unsure.gif )

#18 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 04 febbraio 2010 - 03:33

QUOTE(Cai @ Feb 4 2010, 09:53 AM) Visualizza messaggio
complimenti devo dire che molte delle tue riflessioni (a parte il pelo di cane che non ho) le ho riscontrate pure io...il mio ha due anni suonati e sembra sempre un giovincello....scongiuri del caso fatti , non a mai avuto grossi problemi nè blocco spazzole (pur montando la bisfrattata scatola rossa) nè altro (a parte che ora monta la spazzolina laterale bianche perchè le rosse le digeriva troppo velocemente"!!!).
altra cosa che non richiede è il reset periodico...o lo fa da solo quando se ne sta in casa e si annoia??????????? dry.gif

buon compleanno romba-ciczimz (nome e cognome no wink.gif !?)
e buon compleanno (era a gennaio) rimba-cai (non è un'offesa a me...tranquilli anche se ci starebbe tutta! unsure.gif )


Evidentemente sono il tuo alter-ego-ranocchio.
Il reset periodico non lo richiede neanche il mio; inizialmente lo avevo pensato perché il problema dei cuscinetti induriti si risolve per 1giorno/2gg con il reset, e apparentemente può sembrare quella la soluzione, ma non é.

Allora anche il tuo é di gennaio? Facciamo la festa assieme 1 & 2 anni!!




#19 Utente offline   Cai 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 2351
  • Iscritto il: 17-gennaio 08

Inviato 04 febbraio 2010 - 03:35

QUOTE(ciczimz @ Feb 4 2010, 03:33 PM) Visualizza messaggio
Allora anche il tuo é di gennaio? Facciamo la festa assieme 1 & 2 anni!!

ok prepara i palloncini!!!
io porto le trombette!
laugh.gif

#20 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 02 settembre 2010 - 08:59

Il mio roomba si é rotto! Non ci posso creeeeeedereeee!!!!

Ha cominciato a girare in tondo, ma non come quello filmato da maestro-roomba; appena acceso gira proprio in tondo-tondo, poi parte in una direzione dritta a caso, rimane inceppato contro alcuni oggetti nel senso che non se ne riesce a liberare x un pò (non arretra, non gira), e dopo pochi minuti si accende la luce rossa di batteria scarica. Pensavo fosse la batteria, ma con tester ho appurato che é ancora in forma. L'ho resettato, nisba. Qualcosa di circuitale. Ach! Lo spedirò in assistenza....

#21 Utente offline   soledinapoli 

  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 475
  • Iscritto il: 04-aprile 09

Inviato 02 settembre 2010 - 10:11

QUOTE(ciczimz @ Sep 2 2010, 09:59 PM) Visualizza messaggio
Il mio roomba si é rotto! Non ci posso creeeeeedereeee!!!!

Ha cominciato a girare in tondo, ma non come quello filmato da maestro-roomba; appena acceso gira proprio in tondo-tondo, poi parte in una direzione dritta a caso, rimane inceppato contro alcuni oggetti nel senso che non se ne riesce a liberare x un pò (non arretra, non gira), e dopo pochi minuti si accende la luce rossa di batteria scarica. Pensavo fosse la batteria, ma con tester ho appurato che é ancora in forma. L'ho resettato, nisba. Qualcosa di circuitale. Ach! Lo spedirò in assistenza....

Oddio, mi crolla un mito! ohmy.gif

QUOTE(ciczimz @ Sep 2 2010, 09:59 PM) Visualizza messaggio
Il mio roomba si é rotto! Non ci posso creeeeeedereeee!!!!

Ha cominciato a girare in tondo, ma non come quello filmato da maestro-roomba; appena acceso gira proprio in tondo-tondo, poi parte in una direzione dritta a caso, rimane inceppato contro alcuni oggetti nel senso che non se ne riesce a liberare x un pò (non arretra, non gira), e dopo pochi minuti si accende la luce rossa di batteria scarica. Pensavo fosse la batteria, ma con tester ho appurato che é ancora in forma. L'ho resettato, nisba. Qualcosa di circuitale. Ach! Lo spedirò in assistenza....

Non è che sono le ruote?

#22 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 02 settembre 2010 - 10:25

QUOTE(soledinapoli @ Sep 2 2010, 11:11 PM) Visualizza messaggio
Oddio, mi crolla un mito! ohmy.gif


Non è che sono le ruote?


Ruote? Naaa... quando va dritto, vanno tutte e due!
Potrebbe essere un sensore, però li ho puliti tutti bene... eppoi la batteria che si scarica subito (ne ho comperata anche una nuova, uguale)?

Grazie per il mito :-) comunque é in garanzia mediaworld...

#23 Utente offline   yuma 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 2437
  • Iscritto il: 15-febbraio 10

Inviato 03 settembre 2010 - 08:55

QUOTE(ciczimz @ Sep 2 2010, 10:25 PM) Visualizza messaggio
Ruote? Naaa... quando va dritto, vanno tutte e due!
Potrebbe essere un sensore, però li ho puliti tutti bene... eppoi la batteria che si scarica subito (ne ho comperata anche una nuova, uguale)?

Grazie per il mito :-) comunque é in garanzia mediaworld...

Ciao cicmiz,
non conoscevo e mi ha sorpreso la tua bella storia d'amore a prima vista con l'amico robottino

Ti posso assicurare che di solito sono le donne a volerlo a tutti i costi

Non so aiutarti dal punto di vista tecnico ma ,immaginando il senso di smarrimento che mi prenderà quando succederà a me,voglio augurarti che il piccolo collaboratore non abbia niente di grave e che ritorni presto a scorrazare nei tuoi ambienti smile.gif smile.gif


#24 Utente offline   soledinapoli 

  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 475
  • Iscritto il: 04-aprile 09

Inviato 03 settembre 2010 - 04:44

QUOTE(ciczimz @ Sep 2 2010, 09:59 PM) Visualizza messaggio
Ha cominciato a girare in tondo, ma non come quello filmato da maestro-roomba; appena acceso gira proprio in tondo-tondo, poi parte in una direzione dritta a caso, rimane inceppato contro alcuni oggetti nel senso che non se ne riesce a liberare x un pò (non arretra, non gira), e dopo pochi minuti si accende la luce rossa di batteria scarica.

E la voce del maestro si levò: "E' scheda madre!!!!" laugh.gif

#25 Utente offline   ciczimz 

  • Utente Assiduo
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Users
  • Messaggi: 1831
  • Iscritto il: 20-dicembre 07

Inviato 03 settembre 2010 - 07:52

Grazie per gli incoraggiamenti :-)

Mah la mia storia d'amore con il robottino non é finita, spero non sia irrecuperabile.
Diciamo che sono rimasto sorpreso si sia verificato un problema forse non di sporco; per lo meno non ho perso la gare di durata batteria con Cai, o perlomeno sono ancora in gioco wink.gif

Condividi questa discussione:


  • 4 Pagine +
  • 1
  • 2
  • 3
  • Ultimo »


Risposta veloce

  

1 utente(i) stanno leggendo questa discussione
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi